sabato 10 dicembre | 00:32
pubblicato il 19/ott/2016 20:06

Udine, Salvini alla moschea dei profughi

Visita alla caserma Cavarzerani

Udine, 19 ott. (askanews) - Nel corso della sua visita a Udine il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, ha visitato anche la caserma Cavarzerani che ospita oltre 700 profughi, quasi esclusivamente pakistani. "Ma il Pakistan è in guerra?" si è chiesto, polemicamente, Salvini aspettando, all'esterno, l'autorizzazione alla ricognizione. Dal personale della Croce Rossa, che gestisce il centro di accoglienza, Salvini è stato accompagnato nei diversi padiglioni della caserma, la cui ampiezza arriva a 14 ettari. Si è affacciato anche all'ingresso della moschea avviata dagli stessi profughi. Salvini ha salutato cortesemente le persone che ha incontrato, ma che non l'hanno riconosciuto. E' rimasto sorpreso dell'ordine e della pulizia garantita dal personale ed ha commentato: "Chi glielo fa ad andarsene, a questa gente". La visita è stata videregistrata e postata su facebook, ricevendo in due ore circa 110 mila visualizzazioni. "E gli italiani pagano" ha commentato ripetutamente Salvini.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Rossi (Toscana): lo Stato salvi Mps senza esagerazioni stataliste
Roma
Virginia Raggi: Roma città aperta all'accoglienza degli immigrati
Milano
Sono albanesi i due giovani travolti ieri da treno nel Milanese
Liguria
Genova, occupa abitazione e aggredisce proprietari: denunciato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina