lunedì 16 gennaio | 23:42
pubblicato il 01/dic/2016 18:57

Piano paesaggistico Fvg, Santoro: semplifica operatività

"Fasi conclusive dell'iter di redazione"

Trieste, 1 dic. (askanews) - "Il Piano paesaggistico regionale è ormai alle fasi conclusive del suo iter di redazione. Entro febbraio prevediamo di giungere all'adozione preliminare e poi dare avvio alle fasi conclusive di consultazione per approvarlo entro il 2017". Lo ha annunciato l'assessore alle Infrastrutture e territorio della Regione Friuli Venezia Giulia Mariagrazia Santoro, intervenendo oggi a Udine al convegno "Piano paesaggistico regionale. Contenuti e strumenti di consultazione", durante il quale ha fissato i tempi per le battute finali di "uno degli obiettivi più ambiziosi della legislatura". Un Piano "costruito per il territorio e con il territorio" che - ha ricordato Santoro - è il frutto di "un lavoro fatto da moltissimi studiosi dell'Università di Udine che sono stati chiamati a mettere la loro scienza e sapienza a servizio del saper fare, in stretta sinergia con l'operato dei funzionari della Direzione infrastrutture".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lazio, Zingaretti ai lavoratori Almaviva: non vi lasceremo soli
Maltempo
Le bufere di neve lasciano l'Abruzzo al buio. Ko 42 mila utenze
Regioni
Consenso governatori: bene Zaia, Rossi e Maroni. Crocetta ultimo
Maltempo
Scuole chiuse per neve a Pescara, Montesilvano e Francavilla
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello