domenica 04 dicembre | 03:40
pubblicato il 19/ott/2016 15:26

Fvg, Vito: 938 mila euro per 5 centri riuso comunali

"Salvaguardia e solidarietà sociale aspetti fondamentali"

Trieste, 19 ott. (askanews) - Cinque Comuni del Friuli Venezia Giulia, in particolare Gemona, Campoformido, Gonars, Casarsa della Delizia e Romans d'Isonzo, riceveranno complessivamente 938.400 euro quale finanziamento per i rispettivi Centri di Riuso, strutture attrezzate a carattere comunale o intercomunale che raccolgono beni già utilizzati di diverso genere quali mobili, giocattoli, materiali edili, elettrici, informatici ed elettrodomestici e li forniscono gratuitamente a nuovi utilizzatori.

"La salvaguardia dell'ambiente e la solidarietà sociale sono aspetti fondamentali per realizzare uno sviluppo sostenibile. La Regione - spiega in proposito l'assessore all'Ambiente, Sara Vito - è impegnata nel promuovere la diffusione dei centri di riuso comunali ed intercomunali in quanto riutilizzare ciò che viene scartato fa bene all'ambiente e alla nostra comunità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Spettacolo
Ordine di Malta: Antonio Polese non era un cavaliere di Malta
Incidenti lavoro
Operaio di 23 anni muore a Torino in azienda di panettoni
Immigrati
Torino, presidio di Forza Nuova contro occupazione ex Moi
Incidenti lavoro
Operaio di 23 anni muore a Torino in azienda di panettoni-rpt
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari