martedì 21 febbraio | 07:26
pubblicato il 19/ott/2016 15:26

Fvg, Vito: 938 mila euro per 5 centri riuso comunali

"Salvaguardia e solidarietà sociale aspetti fondamentali"

Trieste, 19 ott. (askanews) - Cinque Comuni del Friuli Venezia Giulia, in particolare Gemona, Campoformido, Gonars, Casarsa della Delizia e Romans d'Isonzo, riceveranno complessivamente 938.400 euro quale finanziamento per i rispettivi Centri di Riuso, strutture attrezzate a carattere comunale o intercomunale che raccolgono beni già utilizzati di diverso genere quali mobili, giocattoli, materiali edili, elettrici, informatici ed elettrodomestici e li forniscono gratuitamente a nuovi utilizzatori.

"La salvaguardia dell'ambiente e la solidarietà sociale sono aspetti fondamentali per realizzare uno sviluppo sostenibile. La Regione - spiega in proposito l'assessore all'Ambiente, Sara Vito - è impegnata nel promuovere la diffusione dei centri di riuso comunali ed intercomunali in quanto riutilizzare ciò che viene scartato fa bene all'ambiente e alla nostra comunità".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lega
Autonomia, Salvini: referendum Veneto e Lombardia in autunno
Lombardia
Regione Lombardia rinnova collaborazione con collegio guide alpine
Unicredit
Unicredit, Fondazione Crt ha sottoscritto aumento capitale
Lombardia
Nominati nuovi componenti del consiglio direttivo di Ascovilo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia