martedì 21 febbraio | 10:53
pubblicato il 01/dic/2016 17:17

Salvini: se vince Sì a referendum Merola farà danni anche a Roma

In caserma Polizia Bologna: noi rendiamo migliore vita poliziotti

Salvini: se vince Sì a referendum Merola farà danni anche a Roma

Bologna, 1 dic. (askanews) - Dopo denunce ed interrogazioni "siamo riusciti a rendere la vita dei poliziotti un po' migliore". Questo, per il segretario della Lega Nord, Matteo Salvini, è il modo giusto di "fare politica". Visitando la casera della Polizia "Smiraglia" di Bologna ha ricordato i "danni" che il sindaco Virginio Merola potrà fare anche come senatore in caso domenica passasse il 'Sì' alla riforma costituzionale.

"I bolognesi hanno appena votato, il voto è sovrano e non mi permetto di entrare nel merito - ha detto Salvini -. Sono terrorizzato dal fatto che ho sentito il sindaco Merola dire che è pronto a fare il senatore. Errare è umano perseverare è diabolico. L'hanno eletto sindaco almeno non faccia il doppio del danno". Quindi "chi vota 'Sì' a Bologna sappia che oltre che far danno a Bologna se lo trova anche a Roma a far danno come senatore. E' una città che merita attenzione".

(segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lombardia
Regione Lombardia rinnova collaborazione con collegio guide alpine
Lega
Autonomia, Salvini: referendum Veneto e Lombardia in autunno
Unicredit
Unicredit, Fondazione Crt ha sottoscritto aumento capitale
Lombardia
Nominati nuovi componenti del consiglio direttivo di Ascovilo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia