lunedì 20 febbraio | 09:57
pubblicato il 13/gen/2017 17:56

Bper: dossier Carife in fase avanzata di definizione

Un prossimo cda si riunirà verso la fine del mese

Milano, 13 gen. (askanews) - L'analisi di fattibilità sul dossier Carife "è in fase avanzata di definizione". E' quanto riferiscono fonti interne a Bper che così confermano ufficialmente l'interesse dell'istituto guidato da Alessandro Vandelli per la quarta good bank, salvata a novembre 2015, assieme a Banca Marche, CariChieti e Banca Etruria che invece passeranno al gruppo Ubi. L'offerta vincolante da parte del gruppo emiliano potrebbe a questo punto giungere negli ultimi giorni di gennaio, quando tornerà a riunirsi un cda dopo quello che si è tenuto ieri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Viabilità
Quattro persone ferite in incidente sulla statale 16 a Polignano
Sicilia
Incendio a bordo di traghetto a Palermo, passeggeri tutti illesi
Milano
Palme in piazza Duomo a Milano, fuoco a un albero nella notte
Milano
Comune Milano, individuate persone che hanno dato fuoco alle palme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia