sabato 21 gennaio | 18:34
pubblicato il 13/gen/2017 17:07

Da oggi pomeriggi venti forti e mareggiate in Puglia e Sicilia

Allerta meteo estende quello già diffuso ieri

Roma, 13 gen. (askanews) - La perturbazione che sta interessando gran parte della penisola, spostandosi al sud, determinerà un rinforzo della ventilazione sulle estreme regioni meridionali.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d'intesa con le Regioni coinvolte ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra e estende quello già diffuso ieri. L'avviso prevede dal pomeriggio di oggi, venerdì 13 gennaio, venti forti con rinforzi fino a burrasca a prevalente componente occidentale su Sicilia e Puglia. Saranno possibili mareggiate lungo le coste esposte.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per domani allerta gialla per rischio idrogeologico localizzato su, Calabria, Basilicata, i settori settentrionali della Sicilia, parte della Puglia e dell'Umbria.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Hotel Rigopiano, 5 le vittime: trovato il corpo di un uomo
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4