venerdì 09 dicembre | 04:58
pubblicato il 29/nov/2016 11:14

Codacons: su referendum aspettiamo Consiglio Stato il 1 dicembre

"Ultima possibilità per chiarire a elettori cosa voteranno"

Roma, 29 nov. (askanews) - L'ultima possibilità per chiarire agli elettori cosa sono chiamati a votare al referendum costituzionale del 4 dicembre, risiede nella decisione del Consiglio di Stato, che giovedì 1 dicembre si pronuncerà sul ricorso d'appello per ribaltare la sentenza del Tar Lazio che ha negato l'illegittimità della formulazione del quesito referendario. Ne dà notizia il Codacons, intervenuto nel giudizio dinanzi al Consiglio di Stato per chiedere la riforma della decisione del Tribunale amministrativo.

"Abbiamo chiesto ai giudici di Palazzo Spada di far rispettare la legge 352 del 1970, disponendo l'affissione in tutti i seggi di manifesti contenenti gli articoli della Costituzione modificati dalla riforma e il loro sintetico contenuto - spiega il presidente Carlo Rienzi - Solo così sarà possibile consentire agli elettori di votare in modo del tutto consapevole sia per il si che per il no, e garantire pienamente i loro diritti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Dipendenti Acli Roma Capitale accendono albero piazza Venezia
Roma
Cinese scomparsa a Roma, al vaglio telecamere e celle telefoniche
Scuola
Ancona, prof 5 anni precario nella stessa scuola: sarà risarcito
Roma
Roma, Movimenti lotta per la casa manifestano a Piazza Venezia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni