venerdì 09 dicembre | 23:06
pubblicato il 19/ott/2016 10:06

Terra dei Fuochi, vasta operazione polizia metropolitana Napoli

Sequestrate 2 attività cinesi abusive

Napoli, 19 ott. (askanews) - Sono state sottoposte a sequestro giudiziario due attività completamente abusive gestite da cittadini di nazionalità cinese ad Acerra. Questo uno dei risultati di una vasta operazione di controllo del territorio effettuata dal corpo di polizia della Città metropolitana di Napoli nei comuni di Acerra, Afragola, Boscoreale, Caivano, Casandrino e Frattamaggiore. Fra gli altri interventi si segnala, sempre ad Acerra, il sequestro di 2 locali (per violazione delle norme edilizie) dove si stoccavano numerosi sacconi contenenti ritagli di pellame e grossi quantitativi di imballaggi vuoti di collanti. Ad Afragola, personale della Polizia metropolitana, in assenza delle dovute autorizzazioni ambientali ha sottoposto a sequestro giudiziario un capannone di circa 300 mq. con tutte le attrezzature, i macchinari e il materiale utilizzato per la lavorazione e la verniciatura di aste per cornici. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Rossi (Toscana): lo Stato salvi Mps senza esagerazioni stataliste
Roma
Virginia Raggi: Roma città aperta all'accoglienza degli immigrati
Milano
Sono albanesi i due giovani travolti ieri da treno nel Milanese
Liguria
Genova, occupa abitazione e aggredisce proprietari: denunciato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina