venerdì 24 febbraio | 00:43
pubblicato il 18/ott/2016 20:36

Campania, M5S chiede accesso atti Ospedale San Gennaro

Ciarambino non si fida delle promesse di De Luca

Napoli, 18 ott. (askanews) - Fare chiarezza sulle procedure adottate per la chiusura dei reparti di Ematologia e Oncologia presentando un'istanza formale di accesso agli atti dove, tra l'altro, si richiede la disposizione DAO (dipartimento assistenza ospedaliera) con cui si dispone il blocco dei ricoveri. Questa l'azione decisa dal gruppo regionale del M5S e in particolare da Valeria Ciarambino dopo due interrogazioni parlamentari a prima firma della deputata Vega Colonnese e la visita al nosocomio della stessa consigliera regionale che non si fida delle rassicurazioni fornite oggi dal presidente De Luca in merito all'operatività del presidio ospedaliero. Quanto alle dichiarazioni del governatore, Ciarambino le definisce "chiacchiere" visto, osserva la consigliera regionale, che "l'unica cosa certa è che ci sono gli ordini di servizio che decretano il trasferimento dei reparti di ematologia e oncologia entro il 21 ottobre, l'interruzione dei ricoveri e quindi la chiusura del San Gennaro". La richiesta che i pentastellati avanzano è di "fatti concreti" e non più di sole parole.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Lucherini (Pd): no a stadio Roma avrà ricadute sulla città
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Campidoglio
A Roma scuole dell'infanzia senza supplenti, l'ira dei genitori
Campidoglio
Roma, Ghera(Fdi-An): M5S promuove in Atac ex candidata trombata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech