lunedì 05 dicembre | 05:42
pubblicato il 18/ott/2016 20:36

Campania, M5S chiede accesso atti Ospedale San Gennaro

Ciarambino non si fida delle promesse di De Luca

Napoli, 18 ott. (askanews) - Fare chiarezza sulle procedure adottate per la chiusura dei reparti di Ematologia e Oncologia presentando un'istanza formale di accesso agli atti dove, tra l'altro, si richiede la disposizione DAO (dipartimento assistenza ospedaliera) con cui si dispone il blocco dei ricoveri. Questa l'azione decisa dal gruppo regionale del M5S e in particolare da Valeria Ciarambino dopo due interrogazioni parlamentari a prima firma della deputata Vega Colonnese e la visita al nosocomio della stessa consigliera regionale che non si fida delle rassicurazioni fornite oggi dal presidente De Luca in merito all'operatività del presidio ospedaliero. Quanto alle dichiarazioni del governatore, Ciarambino le definisce "chiacchiere" visto, osserva la consigliera regionale, che "l'unica cosa certa è che ci sono gli ordini di servizio che decretano il trasferimento dei reparti di ematologia e oncologia entro il 21 ottobre, l'interruzione dei ricoveri e quindi la chiusura del San Gennaro". La richiesta che i pentastellati avanzano è di "fatti concreti" e non più di sole parole.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Derby a Roma, identificati oltre 100 ultras provenienti da estero
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Riforme
Referendum, ministra Boschi ha votato a Laterina
Riforme
Referendum, Rossi: curare ferite Pd, serve leadership diversa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari