sabato 10 dicembre | 16:30
pubblicato il 19/ott/2016 14:41

Campania, De Luca cita Seneca agli studenti: "Vivere militare est"

"Con Progetto Scuola Viva ricostruiamo giovani generazioni"

Napoli , 19 ott. (askanews) - Un progetto educativo che grazie all'apertura pomeridiana ampli il proprio raggio d'azione con l'obiettivo di attuare una "ricostruzione civile" combattendo contro la delinquenza minorile perché "dobbiamo ricostruire le giovani generazioni". Questo, in sintesi, il messaggio di Vincenzo De Luca agli studenti che oggi nella Sala Newton di Città della Scienza hanno partecipato alla giornata inaugurale di una tre giorni che segna l'avvio del Progetto triennale Scuola Viva. Il monito di De Luca agli studenti scaturisce da esperienze personali: "Vivere militare est" dice ai giovani citando Seneca. L'invito è di "essere orgogliosi della povertà dei propri genitori". "Io vengo da una famiglia di povera gente, a scuola mettevo il maglione che era stato di mio fratello. Bisogna imparare a combattere grazie alla cultura e all'esperienza". (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Milano
Sono albanesi i due giovani travolti ieri da treno nel Milanese
Roma
Befana, Campidoglio: online avviso pubblico Festa a Piazza Navona
Piemonte
Torino, rogo a poligono di tiro: Carabinieri lo sequestrano
Smog
Milano, sette giorni di Pm10 oltre limiti: domani misure antismog
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina