lunedì 05 dicembre | 05:44
pubblicato il 30/nov/2016 17:22

Campania, Caldoro: giunta non ama Napoli, taglia Fondo De Filippo

"Si mortifica simbolo della città e del Paese intero"

Napoli, 30 nov. (askanews) - "La Giunta regionale non ama Napoli e taglia le risorse per il fondo Luca ed Edoardo De Filippo, due volte un errore. Perché non si mantengono le promesse per questo anno e perché si mortifica un simbolo di Napoli e del Paese intero". Così, in una nota, Stefano Caldoro, capo dell'opposizione di centrodestra in Consiglio regionale della Campania critica una delle decisioni assunte dall'esecutivo che oggi ha approvato una variazione di bilancio.

"Ha ragione Armando Cesaro - conclude l'ex governatore - che ha denunciato questa brutta pagina di promesse mancate".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Derby a Roma, identificati oltre 100 ultras provenienti da estero
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Riforme
Referendum, ministra Boschi ha votato a Laterina
Riforme
Referendum, Rossi: curare ferite Pd, serve leadership diversa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari