sabato 25 febbraio | 04:16
pubblicato il 13/gen/2017 20:21

Bagnoli, De Vincenti-de Magistris: presto vertice Comune-Governo

Si pensa ad estendere metodo del Patto per Napoli

Napoli, 13 gen. (askanews) - Pur rimanendo su posizioni distanti sul tema del commissariamento, Governo e Comune di Napoli stanno lavorando per rafforzare una collaborazione proficua su Bagnoli. A chiarire quanto sta avvenendo, sono gli stessi protagonisti: il ministro per la Coesione territoriale e Mezzogiorno, Claudio De Vincenti e il primo cittadino partenopeo, Luigi de Magistris, parlando con i giornalisti dopo un lungo confronto nei saloni del Palazzo di governo in città. A Bagnoli sarà applicato "il metodo del Patto per Napoli" ed entro la fine del mese di gennaio "ci sarà un incontro in Prefettura, non una cabina di regia, con le delegazioni del governo, del Comune di Napoli e della Regione Campania", ha detto De Vincenti. L'incontro sarà utile per "valutare insieme quello che stiamo facendo e per ragionare insieme sul modo migliore per affrontare la tematica di Bagnoli", ha esplicitato il ministro. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Toscana
Salvini: io sto con i lavoratori Lidl e non con le rom frugatrici
Napoli
Assenteismo Napoli, un dipendente faceva lo chef a decine di km
Campidoglio
Roma, confermato incontro Giunta-AS Roma su stadio
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech