domenica 22 gennaio | 13:15
pubblicato il 12/gen/2017 21:47

Neve in Abruzzo, regione dichiara lo stato di emergenza

Da domani al via procedure per ricognizione spese

Roma, 12 gen. (askanews) - La Giunta regionale della Regione Abruzzo, nella seduta di questa sera, ha dichiarato lo stato di emergenza. Lo rende noto la regione, spiegando che la Protezione civile regionale da domani, venerdì 13 gennaio, avvierà le procedure per la ricognizione delle spese effettuate dai Comuni interessati dall'emergenza meteo, in attuazione dei rispettivi piani neve comunali. I comuni interessati saranno contattati in base alle comunicazioni pervenute presso la sala operativa regionale di apertura dei Coc, Centro operativo comunale.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
A Chieti 160 bambini intrappolati in hotel salvati da Carabinieri
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Maltempo
Hotel Rigopiano, un sopravvissuto operato al braccio: sta bene
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4