lunedì 05 dicembre | 18:00
pubblicato il 19/ott/2016 15:11

Abruzzo, prefetto dell'Aquila va via; il saluto di Di Pangrazio

Piccolo guerriero di Capestrano in omaggio ad Alecci per congedo

L'Aquila, 19 ott. (askanews) - Il presidente del Consiglio regionale dell'Abruzzo, Giuseppe Di Pangrazio, ha ricevuto ieri il Prefetto dell'Aquila, Francesco Alecci. Di Pangrazio ha voluto salutare personalmente il prefetto prossimo albcongedo dall'incarico. Alecci ha svolto il suo mandato nel capoluogo abruzzese dal novembre 2012 e si appresta ora a concludere la sua brillante carriera iniziata con il primo incarico prefettizio a Siracusa nel 2000. Di Pangrazio lo ha ricordato e ringraziato per i "puntuali interventi sui territori provinciali e nel delicato settore della ricostruzione post-sisma dell'Aquila". Al termine dell'incontro istituzionale il Presidente del Consiglio ha fatto dono al Prefetto di un portachiavi raffigurante il guerriero di Capestrano, simbolo della storia e dell'identità abruzzese.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terrorismo
Terrorismo, arrestato a Milano un trentenne marocchino
Riforme
Referendum,Centro-Nord spinge affluenza oltre 60%,Sud sotto il 50%
Riforme
Referendum, Rossi: curare ferite Pd, serve leadership diversa
Referendum
Referendum, Zaia: adesso centrodestra cerchi leader con primarie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari