sabato 21 gennaio | 12:11
pubblicato il 11/gen/2017 18:26

Abruzzo, D'Alfonso: alta riabilitazione nell'ospedale di Popoli

Il presidente: e intanto potenziamo il pronto soccorso

Pescara, 11 gen. (askanews) - Il futuro dell'ospedale di Popoli è l'alta riabilitazione, il nosocomio abruzzese diventerà infatti Centro di riferimento regionale per la riabilitazione, ma ospiterà anche attività chirurgica in elezione programmata cioè non d'urgenza. Per l'immediato, intanto, si pensa di potenziare il pronto soccorso, in difficoltà per le carenze di organico, e di incrementare il numero dei posti letto di riabilitazione ridotti anche in virtù della situazione post-sisma. E' quanto emerso, questa mattina, a Pescara, in Regione Abruzzo, nel corso di due riunioni presiedute dal presidente della Giunta regionale, Luciano D'Alfonso. Alla prima hanno preso parte anche il direttore generale della Asl di Pescara, Armando Mancini, l'assessore ai Lavori pubblici, Donato Di Matteo, il parlamentare Antonio Castricone, il direttore regionale del Dipartimento Salute, Angelo Muraglia, il direttore dell'Agenzia sanitaria regionale, Alfonso Mascitelli, rappresentanti dell'amministrazione comunale di Popoli ed il direttore di riabilitazione, Carlo Antonio D'Aurizio mentre alla seconda, incentrata sul destino del polo chirurgico, sono intervenuti i direttori delle Unità operative interessate. "Tutti concordano sulla necessità di rilanciare il nosocomio popolese - ha affermato D'Alfonso - ma è chiaro che, per realizzare un centro di eccellenza nel campo della riabilitazione in grado di generare mobilità attiva, occorrerà supportare la Asl di Pescara nella individuazione delle risorse economiche, strumentali e umane necessarie".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, Dup: in Comune mancano 8.800 addetti. Oltre 2.600 vigili
Campidoglio
Roma, Dup: Metro C prosegue fino ai Fori. Stop tratta Clodio
Maltempo
## Soccorritori trovano 6 persone vive in valanga hotel Rigopiano
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4