lunedì 20 febbraio | 22:06
pubblicato il 18/ott/2016 16:50

Vice Clinton: in lizza c'erano Gates, Cook, Bloomberg, Sanders

Lista preparata da Podesta, il capo della campagna

Vice Clinton: in lizza c'erano Gates, Cook, Bloomberg, Sanders

New York, 18 ott. (askanews) - Gli imprenditori Bill e Melinda Gates, Tim Cook e Michael Bloomberg (già sindaco repubblicano e indipendente di New York), la senatrice Elizabeth Warren e il senatore Bernie Sanders, candidato alle primarie. Queste le personalità presenti in una prima lista di 39 nomi tra cui scegliere il candidato democratico alla vicepresidenza degli Stati Uniti da affiancare a Hillary Clinton, secondo una e-mail del capo della campagna elettorale dell'ex first lady, John Podesta, ottenuta da WikiLeaks.

Si tratta di una lista stilata a marzo da Podesta, che includeva uomini e donne d'affari come, a parte quelli già citati, Mary Barra (amministratrice delegata di General Motors), Muhtar Kent (a.d. di Coca-Cola) e Howard Schultz (a.d. di Starbucks), generali in pensione come John Allen e Mike Mullen, esponenti del governo come Julian Castro, segretario per la Casa e lo Sviluppo urbano, e altri politici, tra cui il senatore Tim Kaine, poi scelto come vice di Clinton.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia