venerdì 24 febbraio | 23:39
pubblicato il 30/nov/2016 16:11

Ucraina, da domani manovre militari vicino alla Crimea

Cremlino: rischio di violazione diritto internazionale

Ucraina, da domani manovre militari vicino alla Crimea

Kiev, 30 nov. (askanews) - L'Ucraina effettuerà da domani delle esercitazioni militari di due giorni vicino alla Crimea, penisola ucraina annessa nel 2014 dalla Russia, gesto che rischia di avvelenare ulteriormente le relazioni fra i due Paesi vicini. Lo ha annunciato oggi un portavoce militare.

Kiev effettuerà delle manovre, che iniziano domani, "sul suo territorio nazionale", ha dichiarato il portavoce dell'esercito ucraino Andrii Lyssenko, citato dall'agenzia Interfax-Ucraina. "Nessuno ci dirà quello che dobbiamo fare", ha aggiunto.

Immediata la reazione di Mosca. "Al Cremlino non vorremmo permettere delle azioni dell'Ucraina che violerebbero il diritto internazionale che potrebbero sfociare nella creazione di condizioni pericolose per i voli internazionali sopra il territorio russo o nelle regioni vicine", ha dichiarato alla stampa Dmitri Peskov, portavoce del Cremlino. (con fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech