mercoledì 07 dicembre | 12:37
pubblicato il 12/ott/2013 18:43

Zaia: serve piano nazionale per dissesto idrogeologico - VideoDoc

Governatore Veneto sui luoghi della tragedia del Vajont

Zaia: serve piano nazionale per dissesto idrogeologico - VideoDoc

Longarone (askanews) - "La tragedia del Vajont oltre alle celebrazioni di questo triste anniversario ci porta a parlare di dissesto idrogeologico". Lo ha ribadito, ancora una volta, il presidente del Veneto, Luca Zaia rivolgendo il suo appello al presidente del Consiglio, Enrico Letta in visita sui luoghi della tragedia del Vajont."Il Veneto nel 2010 - ha spiegato Zaia - abbiamo presentato un piano per il dissesto idrogeologico che vale oltre 2,7 miliardi. La nostra parte l'abbiamo fatta, con 925 cantieri aperti e chiusi in 3 anni. Oggi serve un piano nazionale contro il dissesto: ricordo che il 14% della popolazione, in Veneto e in Italia, vive in zone a rischio dissesto", ha concluso.

Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Governo
Bersani: Renzi vuole voto? Non si vince sulle macerie del Paese
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Klm prepara nuova destinazione a Cartagena in Colombia
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni