sabato 03 dicembre | 04:23
pubblicato il 17/giu/2015 14:43

Zaia: ospitare i migranti? Come svuotare il mare con un secchio

I migranti economici se ne stiano a casa

Zaia: ospitare i migranti? Come svuotare il mare con un secchio

Roma, (askanews) - "La verità è che noi non possiamo pensare di risolvere il problema ospitando i migranti nel territorio, è come pensare di svuotare il mare con un secchio, è impossibile"; così il governatore del Veneto Luca Zaia da Roma, commentando l'emergenza immigrazione e ribadendo la sua indisponibilità ad accogliere richiedenti asilo. "L'anno scorso sono stati 170mila, quest'anno saranno forse 200mila, di qui al futuro andremo al collasso totale, vista anche l'indisponibilità ad accettarli dei paesi europei. Il vero tema è che noi siamo sempre a valle del problema. Il problema lo si risolve creando dei campi profughi gestiti dalla comunità internazionale, vagliando lì le vere e reali capacità di concedere asilo e facendo in modo che i migranti economici se ne stiamo a casa. Perché vorrei ricordare che quando arrivano sul territorio nazionale non tornano più a casa, che siano profughi o che non lo siano".

Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari