giovedì 19 gennaio | 01:44
pubblicato il 21/mag/2013 17:23

Zaia (Lega): schiacciare Roma con le realtà virtuose - VideoDoc

"Vogliamo i fondi statali ma valuteremo i costi al microscopio"

Zaia (Lega): schiacciare Roma con le realtà virtuose - VideoDoc

Venezia (askanews) - "Questi fondi noi li vogliamo, anche perchè sono nostri. Da Roma, tuttavia, ci arriveranno con dei costi finanziari e prima di accettarli vogliamo vedere se ci conviene oppure no". A ribadirlo il presidente del Veneto, LucaZaia, parlando del decreto del governo sui pagamento della pubblica amministrazione a margine del punto stampa a Venezia. Secondo Zaia in Veneto potrebbero arrivare 1,4 miliardi con un'interesse del 2,5% circa. "Il decreto sui debiti della PA - ha aggiunto - lo guardiamo al microscopio, perchè ci sono aspetti che non ci convincono, ovvero lo Stato che ci fa da banca e presta soldi agli enti locali con interessi". Un punto da sottolineare, poi, e che a fronte di questi fondi, "che sarebbero fuori dal patto di stabilita", la Regione ha "1,3 miliardi bloccati alla tesoreria unica". Nell'opinione del governatore leghista, da parte dello Stato ci sarebbe quasi "un'azione da monopolista", a cui bisogna aggiungere che il Veneto si trova "in una situazione kafkiana, perchè altre Regioni non avrebbero i soldi per pagare i propridebiti e dunque devono farseli prestare, mentre noi li avremmo"."A noi - ha concluso Zaia - queste risorse interessano per pagare i conti, visto che i nostri fornitori aspettano in media oltre 400 giorni, ma avremmo fondi nostri che sono bloccati. Prima di accettarli voglio vedere le carte, perchè non voglio lasciare al Veneto debiti che paghera per prossimi 30 anni".

Gli articoli più letti
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Terremoti
Terremoto, Boschi segue situazione. In contatto con Curcio e Errani
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina