martedì 17 gennaio | 10:33
pubblicato il 28/feb/2011 11:07

Yara/ Capo protezione civile: Qualcuno sapeva, opera del branco

Pietro Valsecchi: Qui non si poteva non vedere, problemi ricerche

Yara/ Capo protezione civile: Qualcuno sapeva, opera del branco

Chignolo d'Isola, 28 feb. (askanews) - "Una sola persona non poteva fare una cosa di questo tipo, un massacro così. Yara è stata portata qui da più persone, ne sono convinto". Il capo della protezione civile di Brembate Sopra Pietro Valsecchi piange sul luogo del ritrovamento di Yara Gambirasio, in mezzo al fango di un cmpo sperduto di Chignolo d'Isola. Piange e depone dei fiori colorati. E pochi secondi dopo il suo momento di preghiera prosegue con le sue riflessioni e dichiarazioni che oggi stanno facendo discutere e sollevano dubbi su molti giornali nazionali. "Ho detto che secondo me qualcuno non ha parlato perchè sono convinto che almeno una persona abbia visto cosa è successo qui a Chignolo. Non è possibile non accorgersi che qui qualcuno ha portato il cadavere di questa povera ragazza". "Non ci sono alberi, non ci sono salite nè avvallamenti particolari - prosegue Valsecchi -. Qui non si poteva non vedere e mi riferisco a tutta la gente del posto, non solo ai volontari che qui hanno cercato Yara. Non so invece, se a Brembate Sopra qualcuno sapeva: non voglio accusare nessuno". I volontari di altri gruppi della protezione civile sono passati dal campo incolto di Chignolo d'Isola almeno tre volte. "Non so chi sia passato, chi abbia fatto le ricerche - aggiunge Valsecchi -. Ma ora mi farò dare tutta la documentazione, perchè voglio andare a fondo. Qui l'avrebbe trovata anche un ragazzino, non c'era bisogno nè di cani nè di altri mezzi speciali per le ricerche". Nel terreno si nota un piccolo avvallamento, creato molto probabilmente dal corpo di Yara. Un piccolo dislivello di non più di 20 centimetri. Il corpo è stato ritrovato a circa 130 metri dalla stradina sterrata che si stacca dall'asfalto di via Bedeschi, a Chignolo. "Secondo me questo non è il lavoro di una persona sola - conclude Valsecchi -. Qui hanno agito più persone. Continuo a credere ad un branco".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello