venerdì 20 gennaio | 05:19
pubblicato il 25/set/2014 10:18

Why not, Cardiello (Fi): De Magistris si dimetta o sia sospeso

Ci pensi il Prefetto di Napoli come accaduto in altri casi (ASCA) - Roma, 25 set 2014 - "Dopo la clamorosa condanna a 15 mesi di reclusione, Luigi De Magistris si deve dimettere. Diversamente, il prefetto di Napoli lo sospenda come e' gia' accaduto a Terzigno ed in altri casi. Napoli non merita di essere amministrata da un signore, ex magistrato, che ha abusato dei suoi poteri violando la costituzione". Lo dichiara il senatore di Forza Italia Franco Cardiello, membro della commissione Giustizia di Palazzo Madama.

"Proprio De Magistris, che da magistrato ha provocato danni enormi applicando all'esercizio della sua professione una becera cultura forcaiola a prescindere - aggiunge Cardiello - ora non puo' invocare il garantismo. Si deve solo dimettere dimostrando, almeno in questa circostanza, un minimo di coerenza con se' stesso e con l'impostazione culturale che ha contraddistinto le sue azioni ed i suoi comportamenti". "Temo purtroppo che non lo fara' e pertanto ad horas presentero' un'interrogazione al ministro dell'Interno - anticipa il senatore di Fi - per chiedere che il prefetto provveda, come accaduto in altri casi simili e persino meno gravi, a sospendere De Magistris dalle funzioni di sindaco di Napoli".

Pol/Arc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Terremoti
Terremoto, Salvini: il trombato Errani commissario è demenziale
Terremoti
Blog Grillo: col cuore in Abruzzo. E' il momento di essere uniti
Terremoti
Terremoto, Gentiloni presiede a Rieti vertice Protezione Civile
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale