giovedì 23 febbraio | 11:17
pubblicato il 26/set/2014 17:03

Why not: Calabro' (Ncd) a de Magistris, vedi Facebook e poi...dimettiti

(ASCA) - Roma, 26 set 2014 - ''De Magistris dia una lettura ai post che circolano sulla sua pagina di Facebook e prenda atto che cresce nell'opinione pubblica la voce di chi gli chiede di togliere il disturbo. Puo' restare sordo alle pressioni dei partiti, all'indignazione dell'ANM per le sue dichiarazioni, ma non allo scontento dei suoi cittadini''. Lo dichiara in una nota Raffaele Calabro', deputato e coordinatore Ncd a Napoli.

''Tra quelli che - pur restando indulgenti per la sua azione politica - chiedono coerenza e quelli che sono rimastidelusi dal flop di una rivoluzione preannunciata e mai realizzata, la strada indicata e' la stessa: dimissioni! Almeno cosi' farebbe un buon sindaco!'', conclude Calabro'.

com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech