martedì 17 gennaio | 02:48
pubblicato il 24/gen/2013 15:56

Welfare: Rambaudi, corsa contro il tempo per intesa Regioni

(ASCA) - Roma, 24 gen - ''E' stata una corsa contro il tempo quella che ha consentito il riparto del fondo sociale e del fondo per la non autosufficienza, grazie all'intesa siglata oggi con il Governo nella sede della conferenza unificata delle Regioni''. Lo comunica l'assessore al welfare della Regione Liguria e coordinatrice della commissione per le politiche sociali della Conferenza delle Regioni, Lorena Rambaudi. Alla base dell'accordo lo stanziamento, da parte del Governo, di 300 milioni di euro per il fondo nazionale per le politiche sociali e di 275 milioni per il fondo per la non autosufficienza. ''Si tratta di risorse che sono ancora insufficienti - ha spiegato l'assessore Rambaudi - ma che consentono di continuare ad erogare servizi ai cittadini.

Grazie alla chiusura dell'iter amministrativo entro la fine di gennaio e prima dell'interruzione della legislatura. Le nuove risorse a disposizione rappresentano infatti una bocca d'ossigeno per i Comuni e per le famiglie che devono assistere i familiari''. Sul fronte ligure l'intesa garantisce, attraverso il fondo sociale, 9,2 milioni di euro e la copertura del fondo per la non autosufficienza per tutto il 2013, grazie allo stanziamento previsto di 9 milioni e 60mila euro. ''Le risorse del fondo sociale - ha spiegato l'assessore Rambaudi - verranno ridistribuite ai Comuni, evitando cosi' le preannunciate chiusure dei servizi. In Liguria il nostro obiettivo e' quello di erogare parte dei fondi con criteri innovativi, privilegiando chi porta avanti le iniziative in modo associato''. Per quanto riguarda il fondo per la non autosufficienza ''destineremo le risorse, come previsto, sia ai malati di SLA, sia ad altri malati gravi non autosufficienti, elencati nell'intesa''. Come Conferenza delle Regioni abbiamo infatti lavorato per un ampliamento dei destinatari del fondo, cercando di dare una risposta al disagio e al sostegno domiciliare''. I finanziamenti in arrivo in Liguria per il fondo della non autosufficienza si vanno ad aggiungere ai 6 milioni di euro, gia' messi a bilancio dalla Giunta regionale. com/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello