domenica 11 dicembre | 15:07
pubblicato il 24/mar/2014 17:29

Voto scambio: Mazziotti (Sc), ddl torni in commissione senza isterismi

(ASCA) - Roma, 24 mar 2014 - ''Il testo approvato al Senato sul voto di scambio presenta vari problemi, e anche qualche dubbio di incostituzionalita'. E' auspicabile un ritorno in commissione per correggerlo e riavvicinarlo al testo inizialmente approvato dalla camera che era decisamente migliore e che e' stato votato all'unanimita'. Ovviamente, nella ricerca di un accordo non aiuta l'atteggiamento di Forza Italia, che invece di cercare un dialogo ha presentato 1000 emendamenti e per voce dell'onorevole Brunetta grida all'indecenza e all'eversione del partito delle procure con toni isterici del tutto fuori luogo''. Lo ha dichiarato Andrea Mazziotti, responsabile di Scelta Civica e membro della commissione affari costituzionali della Camera.

''Quando parla di leggi indecenti -, prosegue Mazziotti - l'onorevole Brunetta dovrebbe ricordarsi della devastazione del diritto penale operata dai governi Berlusconi negli anni passati per motivi esclusivamente personali''.

com-sgr/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
## Renzi si ritira, "Doloroso, ma necessario"
Governo
Renzi al Pd esclude restare,Gentiloni tiene ma partita non chiusa
Governo
Al via totoministri, possibili conferma Boschi e arrivo Fassino
Governo
Di Maio:no M5s altri governi,Renzi dovrebbe sparire da politica
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina