martedì 17 gennaio | 16:35
pubblicato il 28/gen/2014 17:45

Voto Scambio: Barani (Gal), oggi giorno buio per Repubblica. Votiamo no

Voto Scambio: Barani (Gal), oggi giorno buio per Repubblica. Votiamo no

(ASCA) - Roma, 28 gen 2014 - ''Oggi e' un giorno buio, stiamo scrivendo una pagina nera della Repubblica e i padri costituenti si stanno rivoltando nella tomba''. Cosi' il senatore del gruppo Grandi Autonomie e Liberta', Lucio Barani, durante le dichiarazioni di voto sul ddl sul voto di scambio politico-mafioso, intervenendo nell'Aula di Palazzo Madama. ''Il testo, come approvato dalla Camera dei Deputati, benche' certamente non il migliore possibile, era comunque piu' buono di quello discusso in quest'Aula - prosegue -.

Durante i lavori della Commissione Giustizia ho avuto modo di esprimere forti perplessita' sulle modifiche che si andavano via via apportando, perplessita' che persistono e che mi fanno pertanto annunciare il voto contrario del Gruppo Grandi Autonomie e Liberta'''. ''La cancellazione della parola 'consapevolmente' - spiega Barani -, inizialmente presente nel testo e poi stralciata, rappresenta certamente un primo e fondamentale punto di criticita'''. La fattispecie in esame cosi' com'e', conclude il senatore Gal, ''non va bene perche' eccessivamente vaga e priva di una concreta qualificazione del fatto che si vuole opportunamente punire. Questa e' una concezione che il Gruppo Grandi Autonomie e Liberta' non solo non condivide, ma combatte con convinzione''. com-njb

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Quirinale
Mattarella da oggi in Grecia in visita ufficiale
Nato
Mattarella:Nato straodinariamente importante per pace e sicurezza
Centrodestra
Salvini sfida Berlusconi su leadership. Cav: io ancora decisivo
Conti pubblici
Ue vuole manovra bis Italia, Gentiloni mercoledì da Merkel
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Avviata Consulta dei Presidenti degli Enti Pubblici di Ricerca
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa