martedì 06 dicembre | 19:20
pubblicato il 07/lug/2014 12:00

Vittime pedofilia a Francesco: "siamo grati e commossi"

Pontefice: guardarci e ascoltarci aiuta guarirci e riconciliarci

Vittime pedofilia a Francesco: "siamo grati e commossi"

Città del Vaticano, 7 lug. (askanews) - Ringraziamenti reciproci e grande commozione nell'incontro a santa Marta fra papa Francesco e vittime di abusi pedofili del clero, dopo il "mea culpa" pubblico recitato dal pontefice a nome della Chiesa. "I partecipanti, dopo i colloqui, - ha riferito il portavoce della Santa Sede padre Federico Lombardi- hanno manifestato la loro commozione e la loro soddisfazione per essere stati ascoltati dal Papa con tanta attenzione e disponibilità". Ed "il Papa ha mostrato che l'ascolto aiuta a capire e a preparare la strada per ritrovare la fiducia, guarire le ferite, aprire una possibilità di riconciliazione con Dio e con la Chiesa".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi vuole dalla direzione l'ok del Pd a elezioni anticipate
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Udc esce da Ap di Alfano: nuovi gruppi contro voto anticipato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni