lunedì 16 gennaio | 14:29
pubblicato il 08/ago/2013 13:13

Violenza donne: Ocmin (Cisl), Dl approvato va nella giusta direzione

(ASCA) - Roma, 8 ago - ''Le misure contro il femminicidio previste dal Decreto che il Consiglio dei Ministri ha appena approvato, per la Cisl, vanno nella giusta direzione''. Lo dichiara in una nota, il Segretario confederale della Cisl, Liliana Ocmin, commentando il si' del Cdm al decreto su ''Disposizioni urgenti in materia di sicurezza e per il contrasto della violenza di genere''.

''Queste disposizioni - continua Ocmin - rappresentano, di sicuro, un passo in avanti a favore di donne e minori vittime di violenze e come Cisl auspichiamo che siano accompagnate ad azioni di sostegno e recupero delle vittime dirette e indirette a partire dai figli che assistono alle violenze.Il Decreto introduce per la prima volta misure volte a concedere alle autorita' di procedere d'ufficio, anche in assenza di querela da parte della vittima che spesso continua a subire in silenzio. Le aggravanti introdotte, inoltre, come quella a tutela delle donne in gravidanza o in stato di disabilita' psico-fisica anche temporanea, possono essere un deterrente, ma siamo tutti consapevoli che le leggi da sole non possono eliminare questo vile fenomeno. La legislazione, il cambiamento culturale in favore del maggiore rispetto uomo-donna, il recupero e le azioni di sostegno, sono parte di un'azione 'multitasking' che per la Cisl presuppone un coordinamento sinergico dei diversi soggetti, istituzioni, parti sociali, forze dell'ordine e associazionismo, ciascuno impegnato in base alle proprie competenze, a prevenire e contrastare la violenza in tutte le sue manifestazioni, incluso il recupero dei violenti''.

''La Cisl e' pronta a fare la sua parte - conclude Ocmin - nella consapevolezza che solo attraverso un'alleanza tra tutti gli attori sociali, possiamo porre la parola fine a questa piaga''. com/mar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%