martedì 06 dicembre | 13:03
pubblicato il 25/nov/2013 13:01

Violenza donne: Letta, norma permesso soggiorno senza ideologie

Violenza donne: Letta, norma permesso soggiorno senza ideologie

(ASCA) - Roma, 25 nov - ''Nella norma sul femminicidio c'e' un'importante norma sul permesso di soggiorno'' che verra' concesso per motivi umanitari a quei soggetti che subiscono violenze. Lo afferma il premier Enrico Letta durante una conferenza stampa a Palazzo Chigi, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

''Abbiamo lasciato perdere le grandi discussioni ideologiche attorno a materie come l'immigrazione. Si tratta di una norma di civilta' che avrebbe avuto conseguenze concrete e positive per molte donne che vivono nel nostro Paese'', continua il premier.

ceg/fdv

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
M5S vuole il voto subito. Ma Di Maio premier non convince tutti
Governo
Capigruppo Fi: impraticabile congelare crisi governo Renzi
Governo
Mattarella congela Renzi e attende Pd, crisi dopo la manovra
Governo
Alfano: pronostico elezioni anticipate a febbraio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Allarme Crea: arriva dall'Asia il nuovo predatore delle nostre api
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Ricerca, scoperta una pianta erbacea che va in letargo per stress
Scienza e Innovazione
All'Osservatorio Inaf di Roma l'Universo visto da Enrico Benaglia
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni