martedì 17 gennaio | 02:37
pubblicato il 11/set/2013 13:32

Violenza donne: Giuliani (Pd), dl contiene importanti novita'

(ASCA) - Roma, 11 set - ''Le norme che riguardano il riconoscimento della natura domestica della violenza contenuta nel decreto rappresentano una novita' molto significativa''. Lo afferma Fabrizia Giuliani (Pd), gia' relatrice della ratifica della Convenzione di Istanbul, alla fine del ciclo di audizioni nelle commissioni Giustizia e Affari costituzionali della Camera nel quadro dell'indagine conoscitiva sulla violenza di genere.

''Gli interventi normativi riguardanti l'allontanamento dal domicilio del maltrattante, il gratuito patrocinio per le vittime, l'obbligo di costante comunicazione alla persona offesa delle varie fasi del procedimento, la prescrizione dell'aggravante di reato quando la violenza e' commessa in presenza di minore di anni 18, la possibilita' di acquisire testimonianze in forma protetta, il rilascio di permesso di soggiorno per donne immigrate vittime di violenza, sono strumenti irrinunciabili. Per questo e' stato importante ascoltare tutte le voci dei soggetti coinvolti, dai centri antiviolenza, ai centri di assistenza di uomini maltrattanti alle associazione di penalisti e magistrati. Il decreto si puo' e si deve migliorare, in particolare, come sottolineato dal l'avvocato Anselmo di Snoq-Libere, per quanto riguarda la necessita' di una raccolta organica e sistematica di dati presso l'Istat, della formazione specifica rivolta anche agli avvocati, di redigere un codice che raccolga e armonizzi le varie norme nazionali e sovranazionali e il recupero di fondi per sostenere tutte le importanti azione previste dal Piano nazionale. Questo decreto - aggiunge Giuliani - e' comunque un'ottima occasione per dimostrare che la politica, lo stato non sono distanti dalle vittime di violenza e non vogliono piu' essere complici di femminicidi. Ci batteremo perche' venga approvato presto''.

com-ceg/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello