martedì 21 febbraio | 11:23
pubblicato il 06/set/2013 13:18

Violenza donne: Ferranti, dl apprezzabile, in linea con normative Ue

Violenza donne: Ferranti, dl apprezzabile, in linea con normative Ue

(ASCA) - Roma, 6 set - ''Forse e' un provvedimento un po' troppo concentrato sul fenomeno come problema di sicurezza pubblica, ma certamente e' apprezzabile l'approccio culturale che quanto alla violenza domestica nei confronti delle donne ci rimette in linea con le normative degli altri paesi europei. E comunque, sono sicura che nel corso dell'esame potremo apportare al testo integrazioni e miglioramenti''. E' quanto afferma Donatella Ferranti, presidente della commissione Giustizia a Montecitorio, al termine della seduta (in congiunta con la Affari costituzionali) sul decreto legge relativo al femminicidio evidenziando come le nuove norme diano finalmente ''concreta rilevanza sotto il profilo penale alla relazione affettiva a prescindere dalla convivenza quale base potenzialmente in grado di favorire la disinibizione verso azioni violente''.

Stamattina, i due relatori - Ferranti per quanto riguarda le parti di competenza della commissione Giustizia e Francesco Paolo Sisto per la Affari costituzionali - hanno illustrato il provvedimento rinviando all'ufficio di presidenza di martedi' prossimo ogni decisione circa i tempi della discussione e i termini per gli emendamenti in vista dell'approdo in aula per il 20 settembre. Gia' fissate, comunque, le audizioni sul decreto: martedi' 10 settembre, a partire dalla 9.30 e per tutta la mattinata, saranno sentiti Anm e Unione camere penali oltre ad associazioni, giuristi ed esperti. Mercoledi' 11 invece, tra mattina e primo pomeriggio, interverranno sindacati, Unione province e altre associazioni ed esperti. ''Terremo in grande considerazione - osserva Ferranti - quanto emergera' dalle audizioni. Sicuramente, per cio' che riguarda il drammatico fenomeno della violenza di genere, si dovra' lavorare sempre piu' nella direzione di una maggiore specializzazione e coordinamento tra forze dell'ordine, magistratura e associazioni di tutela delle vittime''. com/vlm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Pd
Enrico Letta: Pd non può finire così, attonito da cupio dissolvi
Pd
Ultime ore per arginare la scissione nel Pd, occhi su Emiliano
Pd
Pd, Rossi: nasceranno nuovi gruppi parlamentari pro governo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia