giovedì 19 gennaio | 12:24
pubblicato il 28/mag/2013 11:57

Violenza donne: De Maria (Pd), ok ratifica Istanbul, impegno non finisce

(ASCA) - Roma, 28 mag - ''Dopo il voto della Camera che finalmente oggi ratifichera' la Convenzione di Istanbul, strumento fondamentale per il contrasto alla violenza contro le donne, avremo di fronte due obiettivi prioritari: il lavoro in sede internazionale perche' altri 5 stati la ratifichino cosi' che entri effettivamente in vigore e l' impegno in Italia per realizzarne i contenuti''. Lo dichiara Andrea de Maria, della presidenza del Gruppo del Pd della Camera, intervenuto ieri in Aula in discussione generale. ''Un impegno che il Pd portera' avanti con grande determinazione - continua De Maria - e che richiede certamente un lavoro legislativo, ma, ancor di piu', una battaglia culturale. I primi a dover essere coinvolti sono proprio gli uomini, che devono dare un contributo decisivo per isolare qualunque forma di violenza e sopraffazione contro le donne, in ogni occasione''.

com-ceg/sam/rob

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
D'Alema: con Renzi non vinceremo mai, leader e premier nuovi
Pd
Renzi si mette in viaggio in pullman: ripartiamo girando l'Italia
Fca
Fca,Gentiloni a Merkel: omologazione spetta a autorità italiane
Brexit
Brexit,Gentiloni:May fa chiarezza, Ue pronta a discutere con Gb
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio, Vega si prepara al primo lancio dell'anno con Sentinel-2B
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina