martedì 24 gennaio | 12:36
pubblicato il 08/ago/2013 19:43

Violenza donne: De Camillis, provvedimento governo e' segnale forte

Violenza donne: De Camillis, provvedimento governo e' segnale forte

(ASCA) - Roma, 8 ago - ''Mai piu' violenza sulle donne. Il decreto anti-femminicidio e i provvedimenti presentati dal Ministro Alfano ed approvati dal Consiglio dei Ministri su maltrattamenti e stalking sono un forte segnale sociale di contrasto su un fenomeno che e' diventato una vera e propria Piaga''. Lo ha afferma il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Sabrina De Camillis, commentando l'iniziativa presentata oggi dall'Esecutivo. ''E' necessario che tutti ci sentiamo coinvolti in questa battaglia di civilta' ricordandoci che il silenzio che spesso accompagna la violenza sulle donne e' esso stesso violenza.

Serve, quindi, continuare a combattere per realizzare dei veri modelli di civilta' che non offendano, umilino o uccidano le donne'', conclude De Camillis.

com-ceg/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
L.elettorale
Partiti attendono Consulta su Italicum. Già divisi sul day-after
L.elettorale
L.elettorale, Grasso: riforma dovrà attendere motivazioni Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: strategia Ue premessa solido sviluppo attività
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4