lunedì 27 febbraio | 11:42
pubblicato il 09/ott/2013 17:52

Violenza donne: Cirielli (Fdi), si' al decreto no al metodo

Violenza donne: Cirielli (Fdi), si' al decreto no al metodo

(ASCA) - Roma, 9 ott - ''Il gruppo di Fratelli d'Italia votera' a favore di queste norme di contrasto alla violenza di genere, perche' siamo sempre dalla parte dei piu' deboli, ma vogliamo ribadire che contrastiamo il metodo del governo e della maggioranza Pd-Pdl di intervenire per decreto su tutto e il contrario di tutto, dal commissariamento delle province alla protezione civile''. E' quanto ha dichiarato oggi alla Camera Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d'Italia e membro dell'ufficio di Presidenza, in dichiarazione di voto sul decreto legge in materia di sicurezza e per il contrasto della violenza di genere, nonche' in tema di protezione civile e di commissariamento delle province.

''E' un pacchetto sicurezza corposo - ha proseguito Cirielli - che nella sostanza condividiamo, ma avremmo avuto bisogno di piu' tempo per esaminare argomenti importanti che vengono affrontati dal governo solo in un'ottica repressiva.

Ad esempio, il piano d'azione contro la violenza di genere e' assolutamente insufficiente, con una dotazione ridicola. Una mentalita' retrograda, che vede la donna come un oggetto sul quale scaricare le proprie frustrazioni, non si combatte soltanto con strumenti punitivi, bensi' con un profondo investimento culturale, con una rete di sostegno alle famiglie e alle persone. Riteniamo che sia necessario intervenire con maggiore durezza per mettere in sicurezza le nostre infrastrutture energetiche e di trasporto, come dimostrato dalla vicenda della Tav o dai sempre piu' frequenti furti di rame, che bloccano ospedali e treni. Ben venga l'arresto obbligatorio o in flagranza, ma vogliamo pene certe, che vengano rispettate. Per esempio, l'amnistia e l'indulto di cui si parla e a cui siamo contrari, riguardera' anche i casi di maltrattamenti in famiglia? A parole - ha concluso Cirielli - il Pd e il Pdl reclamano maggiore sicurezza, ma nei fatti il governo getta la spugna senza dignita'''.

com-ceg/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Renzi: D'Alema non ha mai digerito rospo, scissione Pd colpa sua
Dp
Rossi: noi fermeremo Grillo, alleanza con Pd se vince Orlando
Governo
Governo, Alfano: non va stroncato per vicenda interna al Pd
Governo
Renzi: elezioni nel 2018, deciderà Gentiloni se votare prima
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech