martedì 17 gennaio | 06:10
pubblicato il 09/ott/2013 17:52

Violenza donne: Cirielli (Fdi), si' al decreto no al metodo

Violenza donne: Cirielli (Fdi), si' al decreto no al metodo

(ASCA) - Roma, 9 ott - ''Il gruppo di Fratelli d'Italia votera' a favore di queste norme di contrasto alla violenza di genere, perche' siamo sempre dalla parte dei piu' deboli, ma vogliamo ribadire che contrastiamo il metodo del governo e della maggioranza Pd-Pdl di intervenire per decreto su tutto e il contrario di tutto, dal commissariamento delle province alla protezione civile''. E' quanto ha dichiarato oggi alla Camera Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d'Italia e membro dell'ufficio di Presidenza, in dichiarazione di voto sul decreto legge in materia di sicurezza e per il contrasto della violenza di genere, nonche' in tema di protezione civile e di commissariamento delle province.

''E' un pacchetto sicurezza corposo - ha proseguito Cirielli - che nella sostanza condividiamo, ma avremmo avuto bisogno di piu' tempo per esaminare argomenti importanti che vengono affrontati dal governo solo in un'ottica repressiva.

Ad esempio, il piano d'azione contro la violenza di genere e' assolutamente insufficiente, con una dotazione ridicola. Una mentalita' retrograda, che vede la donna come un oggetto sul quale scaricare le proprie frustrazioni, non si combatte soltanto con strumenti punitivi, bensi' con un profondo investimento culturale, con una rete di sostegno alle famiglie e alle persone. Riteniamo che sia necessario intervenire con maggiore durezza per mettere in sicurezza le nostre infrastrutture energetiche e di trasporto, come dimostrato dalla vicenda della Tav o dai sempre piu' frequenti furti di rame, che bloccano ospedali e treni. Ben venga l'arresto obbligatorio o in flagranza, ma vogliamo pene certe, che vengano rispettate. Per esempio, l'amnistia e l'indulto di cui si parla e a cui siamo contrari, riguardera' anche i casi di maltrattamenti in famiglia? A parole - ha concluso Cirielli - il Pd e il Pdl reclamano maggiore sicurezza, ma nei fatti il governo getta la spugna senza dignita'''.

com-ceg/cam/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Conti pubblici
Conti pubblici, blog Grillo: Gentiloni e Padoan si dimettano
Centrodestra
Salvini: se Berlusconi preferisce Renzi, meglio soli al voto
Conti pubblici
Ue sollecita manovra correttiva. Gentiloni vede Padoan
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello