venerdì 09 dicembre | 00:05
pubblicato il 11/ott/2013 19:45

Violenza donne: Camusso, importante cambiamento. Ora assistenza

(ASCA) - Roma, 11 ott - La conversione in legge del decreto sul femminicidio ''e' un segnale di cambiamento importante, e' ora necessario un impegno da parte del governo sulla prevenzione del fenomeno, cosi' come previsto nella Convenzione di Istanbul, ratificata dall'Italia''. E' il commento del segretario generale della Cgil, Susanna Camusso.

Dopo l'approvazione del decreto legge, ha aggiunto il leader della Cgil, ''e' fondamentale andare avanti speditamente, perche' la violenza sulle donne e' il segno di un degrado civile, che ha una radice culturale nel nostro Paese, e che richiede un'azione integrata su piu' fronti: del linguaggio, educativo e formativo''.

''Per questo - conclude Camusso - auspichiamo che, oltre alle azioni di contrasto contenute nel decreto legge approvato oggi dal Senato, si sviluppi un impegno piu' ampio che coinvolga la formazione e la scuola a tutti i livelli.

Altrettanto importante e vincolante e' garantire un livello essenziale di assistenza sanitaria e psicologica alle donne che hanno subito violenza. Sarebbe un segnale concreto di attenzione nei confronti delle troppe donne che ogni giorno continuano a subire violenza nel nostro Paese''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni