domenica 04 dicembre | 07:45
pubblicato il 25/nov/2013 13:54

Violenza donne: Anci, resta emergenza nazionale. Serve cultura rispetto

Violenza donne: Anci, resta emergenza nazionale. Serve cultura rispetto

(ASCA) - Roma, 25 nov - La violenza contro le donne ''continua ad essere un'emergenza nazionale'' e ''non deve essere piu' tollerata, deve affermarsi la cultura del rispetto, della parita' e del riconoscimento delle differenze''.

Lo afferma in una nota la delegata Anci alle Pari opportunita', Alessia De Paulis, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne istituita dall'Assemblea generale delle Nazioni unite e celebrata in tutto il mondo il 25 novembre per ricordare il brutale assassinio di tre donne vittime del regime dominicano.

'''La Giornata - spiega le delegata - rappresenta non soltanto un momento di doverosa riflessione sulla violenza di genere, ma anche un punto da cui ripartire per la lotta ad un fenomeno che purtroppo e' di grande attualita'. Il 25 novembre e' un'occasione di dibattito, di impegno e di sensibilizzazione, e l'obiettivo e' di sollecitare una riflessione comune e piu' attenta al fenomeno degli atti di violenza e di maltrattamenti che colpiscono le donne''. De Paulis sottolinea come, che la violenza sulle donne ''continua ad essere una emergenza nazionale. Bisogna intervenire da subito, soprattutto a livello economico, assicurando il sostegno dei centri antiviolenza e garantendo un'equa distribuzione dei centri su tutto il territorio nazionale per offrire ospitalita', assistenza e protezione alle donne vittime di violenza e ai loro figli''. Per la delegata Anci '''tra le iniziative da mettere in campo una particolare attenzione dovra' essere rivolta al mondo degli adolescenti''.

''Ma - conclude De Paulis - dobbiamo anche impegnarci per rendere le nostre citta' piu' sicure, in particolare per le donne, perche' la violenza contro le donne e' un atto di violenza e un'offesa rivolta a tutta la comunita'''.

com-stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Riforme
Vigilia del voto, Sì e No si accusano di violare il silenzio
Riforme
Referendum, quante volte è cambiata la Costituzione dal '48 a oggi
Riforme
Referendum, sfida decisiva per la madrina delle riforme Boschi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari