sabato 03 dicembre | 14:51
pubblicato il 01/apr/2015 18:26

Via libera da Senato a ddl anticorruzione. Renzi: è la volta buona

Testo approvato con 165 sì, 74 no e 13 astensioni. Ora alla Camera

Via libera da Senato a ddl anticorruzione. Renzi: è la volta buona

Roma, 1 apr. (askanews) - Il Senato ha approvato il ddl anti-corruzione con 165 voti a favore, 74 contrari e 13 astenuti. Il provvedimento passa ora all'esame della Camera in seconda lettura.

Al provvedimento, che inasprisce le pene per i reati di corruzione, concussione e peculato, sono stati aggiunti, durante l'esame in commissione Giustizia, tre articoli sul falso in bilancio, che modificano il codice civile prevedendo l'aumento delle pene in caso di società quotate e non.

"Approvata legge anticorruzione: stretta sui reati di mafia, falso in bilancio, aumentano pene per corruzione PA #lavoltabuona": su Twitter il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha salutato così il primo via libera del Senato alle nuove norme anti-corruzione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Riforme
Referendum, Renzi: con Mattarella italiani sono in ottime mani
Riforme
Referendum, Grillo: se perdiamo contro il mondo va bene lo stesso
Riforme
Referendum, Berlusconi: con voto a matita possibili i brogli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari