mercoledì 22 febbraio | 08:16
pubblicato il 04/mag/2016 18:36

Vespa contesta "censura" Agcom per Riina jr, avviato accesso atti

E pubblica su suoi social interviste Biagi e Santoro a boss mafiosi

Vespa contesta "censura" Agcom per Riina jr, avviato accesso atti

Roma, 4 mag. (askanews) - Bruno Vespa contesta il richiamo, che definisce "censura", dell'Agcom per l'intervista a Porta a Porta del figlio di Totò Riina e avvia una procedura di accesso agli atti rispetto alla delibera del Garante per le Comunicazioni, "a tutela della mia onorabilità personale e professionale".

"Confermo - ha reso noto Vespa in una dichiarazione- di aver incaricato l'avvocato Luigi Medugno di chiedere un accesso agli atti relativi alla procedura seguita dall'Agenzia per la Garanzia nelle Comunicazioni per censurare severamente la mia intervista a Salvatore Riina. L'ho fatto La direzione della Rai è stata naturalmente informata". Con un annuncio: "da oggi pomeriggio, sul mio profilo Twitter sono disponibili, oltre alla mia intervista, quelle di Enzo Biagi a Luciano Liggio, il 'capo dei capi' prima di Totò Riina e a Raffaele Cutolo, capo della camorra. E' disponibile inoltre l'intervista di 'Servizio pubblico' al figlio del boss Bernardo Provenzano".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Di Maio (M5s): elettori Pd disorientati, guardano a noi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia