giovedì 23 febbraio | 11:13
pubblicato il 20/gen/2011 09:29

Vertice notturno Berlusconi-Bossi, la Lega chiede il federalismo

Il premier rassicura. Dopo però serve fase di riforme condivise

Vertice notturno Berlusconi-Bossi, la Lega chiede il federalismo

L'alleanza tra Berlusconi e Bossi è solida, ma perchè la legislatura continui bisogna approvare i decreti attuativi del federalismo. il bilancio dell'incontro a Palazzo Grazioli tra il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, e lo stato maggiore della Lega guidato dal leader Umberto Bossi e dai ministri Roberto Maroni e Roberto Calderoli. Al fianco di Berlusconi il ministro della Giustizia, Angelino Alfano, il sottosegretario Gianni Letta e l'avvocato e deputato Niccolò Ghedini. Assente invece il ministro dell'Economia Giulio Tremonti. Nel corso dell'incontro Berlusconi è tornato sui temi toccati nell'ultimo videomessaggio, in primo luogo l'inchiesta che lo vede coinvolto a Milano. Bossi ha chiesto rassicurazioni sull'approvazione del federalismo, e il premier lo ha confortato: i numeri ci sono. In ogni caso se passerà la riforma si dovrà aprire una fase costituente, come ha spiegato Calderoli all'uscita dal vertice, con alcune importanti riforme condivise, tra cui quella della giustizia.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo: entro due giorni Raggi risolve questione di stadio Roma
Centrosinistra
Entro sabato gruppi ex Pd, pressing per convincere parlamentari
Roma
Grillo: Roma una bomba atomica, che pretendete da M5s?
Governo
Renzi: governo fa cose importanti ma se ne parla poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech