mercoledì 22 febbraio | 05:29
pubblicato il 17/set/2014 13:47

Verso riforma Curia nel 2015, bozza di introduzione al Papa

Bergoglio si riserva di allargare consultazione a capi dicastero (ASCA) - Citta' del Vaticano, 17 set 2014 - "Esiste, gia' formulata e condivisa, una bozza di introduzione della nuova costituzione apostolica" che sostituira', non prima del 2015, la vigente Pastor Bonus (1988) che regolamente l'organigramma della Curia romana. Lo ha riferito il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi, nel corso di un briefing illustrativo della periodica riunione dei cardinali consiglieri del Papa che termina oggi in Vaticano.

"Il consiglio dei cardinali non prende delle decisioni sulla struttura della Curia romana, ma deve formulare proposte per il Papa in vista poi di questa una costituzione", ha detto Lombardi.

"Il Papa poi approfondisce la consultazione: non e' detto che riceva smemplicemente le proposte dei cardinali e concluda in base a queste, ma puo' rilanciare, allargare la consultazione in base alle propsote ricevute, consultando i capi dicastero che possono essere interessati e cosi' via", ha proseguito il portavoce della Santa Sede, sottolineando che in autunno avra' luogo "almeno una" delle riunioni regolari del Pontefice con i capi dicastero.

Sono gia' fissate le prossime due riunioni del consiglio dei cardinali, il cosiddetto C9 del Papa (9-11 dicembre e 9-11 febbraio 2015). Quella che si svolge da lunedi' a questa sera e' la sesta (i precedenti incontri si sono svolti l'1-3 ottobre 2013, il 3-5 dicembre 2013, il 17-19 febbraio di quest'anno, il 28-30 aprile e, da ultimo, l'1-4 luglio scorsi). Il cardinale Oscar Rodriguez Maradiaga, coordinatore del C9, ha riferito che il lavoro si svolgera' in modo "piu' rapido e snello" in futuro perche' "ha preparato uno schema, una griglia dell'insieme" in cui "diventa piu' facile utilizzare i vari contributi" che i singoli cardinali hanno gia' formulato sui singoli argomenti ma non stati ancora approfonditi. Nel corso dei prossimi mesi, dunque, "il Papa si riserva di allargare la consultazione o verificare la bozza che va nascendo, per esempio con i capi dicastero" e nelle prossime riunioni si avra' una "maturazione della bozza" che non implica una "imminenza della pubblicazione", ma "il progresso si sente e si nota".

Ska

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Pd
Speranza: Emiliano resta nel Partito di Renzi, noi no
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia