giovedì 08 dicembre | 21:56
pubblicato il 03/apr/2014 19:48

Veneto/secessionisti: Tosi, arrestati per nulla

(ASCA) - Verona, 3 mar 2014 - ''Fin da subito, quando mi hanno raccontato questa vicenda, pensando all'entita' delle cose contestate mi e' venuto da sorridere, perche' sono degli arresti per nulla''. Lo ha detto il segretario nazionale della Liga Veneta e sindaco di Verona, Flavio Tosi, commentando l'arresto dei 24 ''secessionisti'' veneti. ''Fa rattristare il fatto che venga fatto del male a delle persone - ha continuato Tosi - perche' finire in galera per una persona che non ha mai fatto nulla per finirci, e' ingiusto e sproporzionato; quindi si sono sperperate centinaia di migliaia di euro per indagini, pedinamenti, intercettazioni per dei fatti che sono piu' da bar che non da banda armata''. ''Spiace che queste persone vengano massacrate dalla giustizia, per non aver fatto nulla, perche' quella del carroarmato, che e' un trattore con sopra tre lamiere, fa ridere'' ha concluso il sindaco veronese. fdm/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Pontassieve riaccoglie Renzi: "non molli ora, deve andare avanti"
Governo
Mattarella apre consultazioni,l'arbitro silente debutta in campo
Governo
Crisi, Grillo: elezioni subito senza scuse, legge elettorale c'è
Governo
Renzi domani torna a Roma, oggi pranzo dal padre e poi a Messa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni