domenica 19 febbraio | 15:39
pubblicato il 02/lug/2015 17:17

Vendola: sto con il popolo greco, da Europa macelleria sociale

La cura di cavallo rischia di uccidere l'Europa stessa

Vendola: sto con il popolo greco, da Europa macelleria sociale

Roma, (askanews) - "Io non ho nessun asse con Salvini o la Meloni o con tutti coloro che vogliono distruggere l'Europa che sono contro l'Europa e l'Euro. Io sono dalla parte del popolo greco che rivendica il diritto al futuro, e il diritto a un presente più decente. E sono con la battaglia di Tsipras che chiede all'Europa non di disattendere i propri impegni, ma di poterli realizzare in maniera sostenibile perchè pensare che ancora una volta le ricette della macelleria sociale, quelle che devono essere inflitte al popolo greco, significa non solo prolungare l'agonia ma continuare a non vedere il fallimento che le politiche imposte dalla troika hanno determinato. In Grecia il debito pubblico è aumentato nonostante il dilagare della povertà e quella cura da cavallo che rischia di uccidere l'Europa stessa". Lo ha detto il leader di Sel, Nichi Vendola, commentando la situazione in Grecia.

Gli articoli più letti
Sinistra
Scotto lascia Si: non serve partito ma nuovo centrosinistra
Pd
Renzi si dimette da segretario Pd, ora candidature o congresso
Pd
Pd, fallisce nuova mediazione ma si tratta. Rischio scissione
Pd
Cuperlo a Renzi: scendi da auto, non fare 'Gioventù bruciata'
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia