martedì 24 gennaio | 10:41
pubblicato il 13/set/2014 17:48

Vendola: Puglia dice no a mafie che provano a rialzare testa

Il Governatore ha ricordato la lotta alla criminalita' organizzata (ASCA) - Bari, 13 set 2014 - In Puglia "sappiamo dire no alle mafie che, dal Gargano al Salento, passando per tutte le province pugliesi, provano a rialzare la testa". Lo ha sottolineato il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, intervenendo alla cerimonia inaugurale della 78esima edizione della Fiera del Levante. "Sappiamo dire no al caporalato che e' il marchio del disonore su alcuni angoli bui della nostra terra", ha detto rivolgendosi alla platea e al premier Renzi. "Sappiamo onorare la memoria di chi, dicendo no alla speculazione e alle mafie, ci ha fatto dono della sua stessa vita: penso a Renata Fonte, assassinata da chi voleva fare di Porto Selvaggio e del magico territorio di Nardo', un grande buco da riempire di cemento".

Yba

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Pd nega tensione Renzi-Gentiloni su Agcom:non c'è inciucio con Fi
M5s
Di Maio: né Salvini né Meloni, non facciamo alleanze
L.elettorale
Salvini: Consulta deve consentire di andare a elezioni a maggio
L.elettorale
Grillo: legge elettorale sarà quella che deciderà la Consulta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4