martedì 21 febbraio | 22:50
pubblicato il 25/feb/2013 23:49

Vendola: no al governissimo, aprire confronto con M5S - VideoDoc

Leader Sel: dialogo con chi ha incarnato domanda di cambiamento

Vendola: no al governissimo, aprire confronto con M5S - VideoDoc

Roma, 25 feb. (askanews) - "No al governissimo, sarebbe la più velenosa delle sciagure". Lo ha detto Nichi Vendola commentando il risultato delle elezioni. Secondo il leader di Sel ora il centrosinistra ha "il dovere del confronto in Parlamento con chi ha incarnato la forza di una domanda netta perfino virulenata di cambiamento", ossia con gli eletti del Movimento 5 Stelle. "Penso che il governssimo renderebbe precaria la sorte della democrazia italiana, non potrebbe che moltiplicare il rancore e la distanza del popolo italiano dalla politica percepita come palazzo", ha aggiunto Vendola secondo il quale il centrosinistra deve "convocare tutti coloro che oggi sono diventati classe dirigente ad assumersi la responsabilità di percorrere tutti i passi duri che l'Italia ha di fronte", perciò invita ad evitare "discorsi di giochini di alleanze con Grillo, dobbiamo parlare dell'agenda dei primi 100 giorni e vedere se questa rivoluzione incontra la passione civile del Movimento 5 stelle".

Gli articoli più letti
Pd
Pd nomina commissione congresso, Emiliano si candida a primarie
Pd
Pd, Prodi: la scissione è un suicidio, non posso rassegnarmi
Consip
Di Maio: Renzi vuoti il sacco su donazione da Alfredo Romeo
Campidoglio
Grillo: ammetto le colpe a Roma, ma andiamo avanti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia