sabato 03 dicembre | 01:39
pubblicato il 16/set/2014 14:42

Vendola: inaccettabile cazzeggio su diritti civili, ora basta

(ASCA) - Roma, 16 set 2014 - Entro i mille giorni legge sui diritti civili? "Francamente e' inaccettabile la modalita' con cui questo Paese tenta di affrancarsi, dal punto di vista del ceto politico, da ipoteche medievali e da quella puzza di clericalismo ed oscurantismo che ha portato nella vita politica il veleno dell'intolleranza". Lo dice Nichi Vendola, presidente di Sinistra Ecologia Liberta', ai microfoni di Radio24.

"Mentre sullo sfondo ci sono problemi che riguardano la maturita' di diritti che l'Italia non riconosce e che la confina all'ultimo posto delle classifiche europee, invece di parlare con serieta', anche qui grandi annunci, niente di concreto.

Siamo un Paese - conclude Vendola - in cui la fecondazione assistita, il testamento biologico, le coppie di fatto sono grandi questioni che appartengono al cazzeggio universale Ah le promesse, senza mai un punto di ricaduta nella realta'. Basta".

Pol/Bac

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Renzi: brogli voto estero? Film che ritorna da chi teme sconfitta
Riforme
Referendum, Salvini: voto estero comprato ma no vincerà comunque
Riforme
Renzi: col Sì Italia più forte in Ue su crescita e immigrazione
Riforme
Politici, vip e costituzionalisti, tutti divisi al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari