mercoledì 07 dicembre | 21:10
pubblicato il 31/lug/2014 12:00

Vendola: governo abbandoni il muro contro muro sulle riforme

"E' loro l'ostruzionismo che impedisce confronto serio"

Vendola: governo abbandoni il muro contro muro sulle riforme

Roma, 31 lug. (askanews) - "Oggi sono stati sconfitti nel voto: spero che serva a far riflettere il Governo: a che serve il muro contro muro sulle riforme. Non è affatto detto che gli vada bene....". Il leader Sel Nichi Vendola, commentando a Montecitorio la sconfitta ita da governo e maggioranza a voto segreto in aula al Senato, è tornato a chiedere al Governo un'inversione di rotta sulle riforme. "Si può costruire in un clima permanete di isteria? Le mnikranze stanno facndo il loro dovere. E' l'ostruzionismo di governo che impedisce il confronto", ha affermato fra l'altro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Pd
Pd, Orfini: ok sostegno militanti ma sia senza rabbia
Governo
Renzi: governo istituzionale ma largo, sennò non temo voto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni