domenica 04 dicembre | 21:43
pubblicato il 06/lug/2015 15:33

Vendola: Europa cambi dopo il voto greco, Italia sia protagonista

"Merkel e i socialisti sconfitti, il rischio è che salti tutto"

Vendola: Europa cambi dopo il voto greco, Italia sia protagonista

Roma, (askanews) - Secondo il leader di Sinistra ecologia e libertà Nichi Vendola "i grandi sconfitti di questo referendum greco sono il Partito popolare europeo e le forze conservatrici che hanno in Angela Merkel la propria leader e le forze della sinistra moderata che si riconoscono nel Partito socialista europeo, sono i due partiti che hanno costruito e blindato le politiche di austerità: loro escono sconfitti ma il rischio è che l'insostenibilità di questa Europa faccia letteralmente saltare il vecchio continente".

"Il messaggio del popolo greco - ha aggiunto - è un messaggio europeista ma l'Europa non può essere questo incredibile calvario, la lesione dei diritti umani, la miseria e la povertà di massa. L'Europa deve essere un'altra cosa, ci sono le condizioni per cambiare musica in Europa. Tocca all'Italia, secondo le sue migliori tradizioni, ahimè dimenticate da Matteo Renzi, svolgere un ruolo da protagonista affinché l'Europa cambi strada".

Gli articoli più letti
Riforme
Referendum, seggi aperti in tutta Italia: sì o no a riforma Renzi
Riforme
Referendum,Si:respinti rappresentanti no a scrutinio voto estero
Riforme
Referendum, Viminale assicura: matite copiative sono indelebili
Riforme
Referendum,voto cattolico plurale:da no Family day a sì gesuiti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari