mercoledì 07 dicembre | 17:31
pubblicato il 05/set/2014 13:05

Vendola: dopo Tar basta balletto indecente, si voti in Calabria

"Ridare credibilita' alla democrazia ed alle istituzioni" (ASCA) - Roma, 5 set 2014 - "E' dovuto intervenire il Tar della Calabria per mettere fine all'indecente balletto che impedisce da cinque mesi la convocazione delle elezioni regionali dopo le dimissioni e la condanna di Scopelliti. Spero non si tentino ora altre manovre dilatorie". Lo ha affermato in una nota il presidente di Sinistra ecologia liberta' Nichi Vendola. "Nelle scorse settimane come Sel - ha aggiunto Vendola - avevamo sottoposto la questione anche al Capo dello Stato. Ora si fissi subito la data delle elezioni e si torni al voto per ridare credibilita' alla democrazia ed alle istituzioni della Calabria".

Pol/Bar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi e Pd pronti a governo istituzionale: ma con numeri larghi
L.Bilancio
L.Bilancio, governo pone fiducia in aula Senato su art.1
Fi
Fi, Berlusconi ricoverato. Zangrillo: stress, a breve dimesso
Governo
Mattarella frena corsa al voto,prima sistema elettorale uniforme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni