sabato 10 dicembre | 13:41
pubblicato il 10/dic/2015 15:29

Vendola: a Milano Pisapia non sia arbitro, si schieri

"Interessante sfida tra sinistra e partito nazione"

Vendola: a Milano Pisapia non sia arbitro, si schieri

Roma, 10 dic. (askanews) - "Giuliano Pisapia diventato sindaco di Milano col centrosinistra della speranza, rompendo con il centrosinistra di quartiere; oggi è un attore importante a Milano": lo ha sottolineato il presidente di Sinistra, ecologia e libertà, Nichi Vendola, commentando la lettera promossa dal primo cittadino del capoluogo lombardo insieme ai sindaci di Cagliari e Genova.

"Se nelle primarie - ha osservato il leader di Sel - si configura una contesa fra il rappresentante di Renzi, già city manager del sindaco di centrodestra e dall'altra parte una possibile continuità con l'esperienza di Pisapia, la cosa potrebbe essere simpatica: a condizione che Pisapia non sia arbitro e scenda in campo come noi abbiamo fatto con lui".

Si tratterebbe, ha osservato Vendola, di una "sfida interessante tra la sinistra e i rappresentanti del partito della nazione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Governo
Renzi verso ok a governo Gentiloni, ma su data voto è rebus
Governo
Orlando: governo per andare al voto, ma Pd non lo fa da solo
Governo
Seconda giornata consultazioni da Mattarella, Gentiloni in pole
Governo
Da Mattarella possibile incarico domenica, in pole c'è Gentiloni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina