lunedì 16 gennaio | 12:34
pubblicato il 03/ott/2012 05:10

Vaticano/ Verso sentenza maggiordomo in settimana, oggi udienza

Mancano testimonianze di 4 gendarmi, poi arringhe e conclusione

Vaticano/ Verso sentenza maggiordomo in settimana, oggi udienza

Città del Vaticano, 3 ott. (askanews) - Prosegue il processo a carico del maggiordomo del Papa, con una nuova udienza - la terza - nella quale verranno ascoltati gli ultimi quattro testimoni, i gendarmi vaticani Luca Cintia, Stefano de Santis, Silvano Carli e Luca Bassetti. Giovedì 4 ottobre, con ogni probabilità, non ci sarà udienza poiché il Papa si recherà a Loreto nel giorno di San Francesco patrono d'Italia. Le ultime udienze dovrebbero svolgersi nei giorni seguenti, con l'arringa difensiva della legale di Paolo Gabriele, Cristiana Arru, la replica del 'pm' Nicola Picardi, la camera di consiglio e la sentenza. Ieri sono stati ascoltati lo stesso maggiordomo del Papa, e inoltre i testimoni monsignor Georg Gaenswein, segretario particolare del Papa, Cristina Cernetti, una delle 'memores domini' che svolgono servizio presso l'appartamento pontificio, e i gendarmi Giuseppe Pesce, Gianluca Gauzzi Broccoletti, Costanzo Alessandrini.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
Bersani: Renzi non ha capito lezione, così si sbatte di nuovo
Fca
Fca, Delrio: richiesta Germania a Ue del tutto irricevibile
Governo
Alfano: elezioni? Avanti finchè c'è carburante, senza psicodrammi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Il prototipo della nuova Civic Type R debutta al Salone di Tokyo
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, prima passeggiata spaziale per il francese Thomas Pesquet
TechnoFun
Arriva Switch, la nuova console trasformista di Nintendo
Sistema Trasporti
A Milano il car sharing DriveNow apre alle auto elettriche